Porte Interne

Omnia Edil vi guiderà nella scelta della porta più adatta alla vostra casa, avendo cura di trasportarla e installarla. Per le porte interne in Toscana si eseguono sopralluoghi e preventivi gratuiti e non vincolanti.

Una selezione delle porte suddivise per le aziende leader del settore con cui collaboriamo:

Tipologie di Porte Interne

In massello di Legno

In massello di Legno

In Tranciato in essenza

In Tranciato in essenza

In Laminato

In Laminato

In Alluminio

In Alluminio

In PVC

In PVC

Rasomuro

Rasomuro

In Vetro

In Vetro

Laccate

Laccate

Le porte da interni sono elementi di arredamento che valorizzano l’ambiente, elementi importanti, che non solo dividono gli spazi ma contribuiscono a dare stile e carattere. Per questo è importante sceglierle accuratamente, considerando resa estetica, isolamento acustico, tipologia di apertura, design, materiali.

  • Le porte interne in massello di legno ad esempio hanno uno stile prettamente classico. Esprimono armonia e forza. Sono quello stile che resta, mentre tutte le mode passano. Sono porte eleganti e soprattutto destinate a durare nel tempo.
  • Le porte interne in tranciato in essenza presentano caratteristiche costruttive che ne garantiscono solidità ed eleganza. Sono porte leggere, stabili e resistenti, con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Sono inoltre facilmente adattabili a ogni ambiente grazie alle linee essenziali e moderne.
  • Le porte interne in laminato combinano bene estetica e accessibilità. Negli ultimi anni infatti il laminato si è evoluto fino a raggiungere standard qualitativi molto alti diventando così uno dei materiali più utilizzati per le porte interne, grazie anche al rapporto qualità/prezzo imbattibile. Sono inoltre porte resistenti all’usura, ai graffi, agli urti, alle macchie e all’umidità e hanno la grande capacità di mantenersi inalterate nel tempo.
  • Le porte interne in alluminio sono una risposta moderna, pratica e piacevole alla necessità di suddivisione degli spazi. L’uso di questo prodotto garantisce infatti una perfetta adattabilità alle forme dell’architettura contemporanea offrendo vantaggi anche in termini di leggerezza, isolamento acustico, durata nel tempo e semplicità di manutenzione.
  • Le porte interne in PVC trovano collocazione ideale negli uffici, nei negozi e in attività pubbliche in quanto rispondono pienamente alle esigenze di igiene richieste dalle normative vigenti. Sono economiche e non necessitano di manutenzione, sono resistenti all’acqua e al trascorrere del tempo e di facile istallazione.
  • Le porte interne rasomuro sono porte senza stipiti e cornici, particolari ed eleganti perché creano un perfetta continuità con la parete, con la quale sembrano addirittura fondersi. Spesso questo tipo di porta riprende la finitura già esistente della parete per uniformarsi al massimo con essa.
  • Le porte in vetro permettono di creare interni luminosi pur mantenendo la privacy grazie a un grado, che può essere più o meno accentuato, di opacità. La porta diventa così un importante elemento di arredo potendo esplorare le molteplici possibilità del vetro: trasparenze, riflessi, colori.
  • Le porte interne laccate infine si differenziano per design, struttura e finitura esterna. La struttura può essere in massello, listellato o tamburato. La caratteristica principale della porta però, in questo caso, è la finitura esterna laccata e realizzata con diverse mani di verniciatura. La porta laccata è anche spesso una porta colorata perché la verniciatura permette di spaziare tra i colori, lucidati per un effetto a specchio.

Selezionate per voi le migliori marche

Glamour Design
glamourdesign-logo
Flessya - Mille modi per dire porta
Logo_Flessya

Alcune nostre realizzazioni

Sezione in allestimento...